La festa di carnevale

21st Feb 2014

Carnevale è tra pochi giorni, scelta la maschera per i vostri piccolini?

Perché non vestire il vostro ometto da piccolo pirata?

O la vostra diavoletta da piccola puttina con le ali?

Qualunque sia la maschera scelta, vediamo come poter preparare una bella festa per questa giornata già colorata e divertente di suo!

Il mio suggerimento ovviamente è per una scelta economica e tradizionale.

Mi ricordo che quando ero piccola ero felicissima di andare a casa dei miei amichetti, le mamme preparavano sempre delle ottime merende e i giochi ci tenevano occupati tutto il tempo; perché quindi non riproporre un grande classico, la festa fatta in casa?

Prima di tutto bisogna organizzare gli spazi, se avete una stanza grande, levate tutto quello che c’è di pericoloso e di valore evitando così che i piccoli giocando possano farsi male o rovinare cose a cui teniamo.

Ora pensiamo a come arredarla:

palloncini, festoni, stelle filanti qua e là sono già perfetti, se volete personalizzare ancora di più gli addobbi potete creare dei cartelloni con le impronte dei vostri piccoli o con i loro disegni, già dal portone potete far trovare le indicazioni per la casa, per la stanza dei giochi, della merenda e della pipì.

Preparare delle mascherine fatte in casa è semplicissimo, perché quindi non farne alcune da spargere in giro e da dare agli invitati?

Assolutamente vietati spray e schiume, pericolosi per loro e per i nostri mobili!!

Per la merenda vanno benissimo biscotti, pizzette, rustici, patatine, torte e crostate…e immancabili per l’occasione le frappe!

Per le bibite saranno perfetti succhi di frutta e tè deteinati…e acqua ovviamente!

Per evitare sprechi di bicchieri potete disegnare su quello di ognuno un simbolo o scrivere il proprio nome in modo che non vadano persi.

Ovviamente in base all’età dei bambini potete organizzare dei giochi da fargli fare, per divertirvi insieme e passare una giornata fantastica in maschera.

Buon divertimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *