Disegnare una farfalla con le impronte dei piedini

9th Feb 2014
farfalla con le impronte dei piedini

Spesso sento mamme chiedersi cosa possano fare a casa tutto il giorno con i loro bambini.

Con le giornate di pioggia fare passeggiate diventa un problema e il rischio che i nostri piccoli si annoino è grande.

Perchè non inventarci allora qualche cosa che sia utile e divertente allo stesso tempo?

Non vi siete mai dette…”mamma mia come crescono in fretta! Già non mi ricordo più i suoi piedini piccoli piccoli! Cresce sotto al mio naso e non ho tempo di rendermene conto!”

Bene, lo faccio anche io!

Allora…perchè non immortalarli in maniera creativa?!

Oggi facciamo una farfalla con le impronte dei piedini, passeremo il pomeriggio in maniera divertente e avremo un ricordo che potremmo appendere nella cameretta.

Occorente:

foglio bristol

colori adatti ai bambini (io ho comprato “mala” di IKEA)

pennarello nero

i piedini dei vostri bimbi 🙂

 

 

occorrente

 

In un piatto mettiamo un pò dei colori che vogliamo utilizzare, vi consiglio di avvicinare tra loro i colori primari come il giallo con il blu così vi daranno il verde, il rosso con il giallo da avere l’arancio e così via.

 

poggiare il piede sul colore

Con il nostro aiuto facciamo mettere il piedino sul piatto “intingedolo” nei colori, poggiamolo delicatamente sul foglio bristol come fosse il nostro stampo.

 

piede colorato

Intingiamo ora l’altro piedino nello stesso modo.

Questa volta poggeremo il piedino sul foglio invertendo il destro con il sinistro, come se avessero i piedi incrociati.

 

stampare l'impronta

Ecco qui due fantastiche ali di farfalla.

 

ali di farfalla

Prendiamo ora un pennarello nero e disegniamo il corpo, la testa e le due antenne.

 

farfalla con le impronte dei piedini

Che ne dite?

Questa è la nostra farfalla con i piedini del mio ometto di 11 mesi.

Buon divertimento a tutti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *