Come preparare la cameretta: il lampadario

26th Feb 2014
lampadario cameretta

Pensavate che decorare i muri mi sarebbe bastato?

Chiaro che no, la cameretta aveva bisogno di altre decorazioni!

Al soffitto era attaccata una lampadina ad illuminare la cameretta…bisognava metterci un lampadario, ma non uno qualsiasi, un lampadario da cameretta!

Ho visto qui e lì vari siti di lampadari ma oltre a non trovarne uno fatto per me, costavano anche un sacco di soldi…pensate anche voi quello che ho pensato io?

Ma certo, lo preparo io un lampadario per il mio piccolo!

Da Ikea ho comprato un paralume grande e come lampadina ne ho scelto una molto grande a forma di palla.

Sarebbe potuto bastare già questo, ma volevo appendere qualche cosa che scendesse dalla luce…delle mongolfiere ad esempio!

Vediamo come le ho preparate.

 

Occorrente:

Bristol di diversi colori (almeno 4)

Colla

Spago

Forbici o taglierino

Nastro adesivo

 

lampadario

 

Per preparare le mongolfiere ho sovrapposto i fogli bristol fermandoli con un pezzo di nastro adesivo di carta.

Ho disegnato una mongolfiera e con un taglierino ne ho delimitato i contorni…ottenendone così quattro di diversi colori.

Per fare tutte uguali le mongolfiere, posate una di quelle pronte su un altro spazio del bristol e ritagliate di nuovo, così facendo ne avrete altre quattro di diversi colori.

Una volta ritagliate tutte le mongolfiere che vi occorrono, piegatele a metà.

Posiamo ora quattro mongolfiere piegate una vicino all’altra in modo da crearne una tridimensionale.

Prima di incollare i lati che si toccano tra loro posiamo al centro uno spago così da avere un gancio per attaccarle.

Ecco qui la nostra mongolfiera pronta.

Io ne ho fatte diverse e le ho legate poi alla struttura interna del paralume.

Sempre da Ikea ho visto che ce ne stanno alcune di peluches…prese e attaccate anche quelle a finire il mio attacco d’arte.

Che ne pensate?

 

One comment on “Come preparare la cameretta: il lampadario

  1. wow sei super ingegnosa!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *